Bambini Famiglie Ragazzi Scuole

Il Concorso del festival

Arturo Brachetti: il camaleontico artista di Segni 2021

Camaleonti & Co: i libri che trasformano

Tocca a te: scaricami, colorami, disegnami, raccontami!

Animale simbolo e contest

Ogni edizione del festival SEGNI ha il suo animale simbolo e un artista come testimonial che ne realizza l’immagine. In quindici edizioni al segno grafico di Dario Moretti, che ha caratterizzato le prime sei edizioni, si sono susseguiti quelli di Dario Fo, Altan, Alessandro Bergonzoni, Giorgia, Licia Colò, Alessandro Sanna, Virgilio Sieni, Vinicio Capossela e addirittura Giulio Romano.
L’animale simbolo si presta a veicolare temi e contenuti attraverso i quali stimolare la creatività e le riflessioni del giovane pubblico. A lui è legata una Bibliografia che offre spunti per letture e approfondimenti in tema con il festival. Ma, soprattutto, all’animale simbolo è collegato uno storico Concorso in cui tutti – bambini, ragazzi, scuole di ogni ordine e grado, famiglie – sono chiamati a partecipare rielaborando l’immagine dell’animale proposto dall’artista con diverse tecniche artistiche o narrative.
Gli elaborati dei partecipanti sono uno dei contenuti più importanti di tutto il percorso che porta al festival, un modo per lasciare un personale segno a SEGNI e essere coinvolti al 100%.

Scopri l’Animale simbolo 2021

2021: è arrivato il Camaleonte!

È il Camaleonte l’animale simbolo della XVI edizione del festival SEGNI.
Sfacciato, futurista e arcaico al tempo stesso, è un rettile squamato che cambia colore per esprimere un preciso stato emotivo. Erroneamente c’è chi pensa che lo faccia per nascondersi, ma in realtà la variazione di colore è il suo modo di comunicare al mondo le proprie emozioni.
Il suo agire mimetizzandosi è un invito ad essere sensibili all’ambiente che ci circonda senza alterarlo, nel rispetto di equilibri ed ecosistemi.
Usa i colori per comunicare con un forte richiamo all’arte visiva e ai linguaggi artistici che mettono in campo codici diversi per esprimere stati d’animo, concetti, storie.
Una vera e propria meraviglia della natura che è simbolo per eccellenza di evoluzione. Si presta a raccontare le trasformazioni che vanno di pari passo con quelle esterne, i cambiamenti necessari per reagire meglio a una situazione circostante che muta improvvisamente. Proprio come è accaduto con la recente esperienza della pandemia.
Curiosità: non ha le orecchie però è in grado di sentire e ascoltare attraverso la sensibilità degli altri sensi.
Scopri di più.
Scopri l’artista che ha disegnato il Camaleonte.

Arturo Brachetti, un artista da record

Arturo Brachetti è un artista italiano, famoso e acclamato in tutto il mondo. In molti paesi è considerato un mito vivente nel mondo del teatro e della visual performing art. Inoltre è un regista e direttore artistico attento e appassionato, capace di spaziare dal teatro comico al musical, dalla magia al varietà̀.

Brachetti è oggi il più grande attore-trasformista del mondo, con una “galleria” di oltre 350 personaggi, di cui 100 interpretati in una sola serata. È così veloce che è stato inserito nel Guiness Book of Records e il suo primato rimane tutt’ora imbattuto. Arturo non cambia solo colore dell’abito, ma l’intero personaggio!

È lui l’artista testimonial di SEGNI 2021 che ha disegnato l’immagine del Camaleonte, si è mimetizzato nell’animale simbolo del festival, lasciando come segno di riconoscimento il suo inconfondibile ciuffo.

Visita il sito ufficiale di Arturo Bracchetti.

Il concorso che ti trasforma

Quando ti arrabbi… di che colore diventi?
Di che colore è la paura? E l’amore?
Quanto sai adattarti al mondo circostante? Ti senti parte questo mondo o sei più un… extraterrestre?
Stai crescendo: da che cosa capisci che ti stai trasformando?
In che cosa o in chi vorresti trasformarti? Chi, invece, vorresti trasformare?
Hai… la lingua lunga? Sei sicuro che ascoltare sia solo una questione di orecchio?

Quante domande sono legate al nostro animale simbolo!

Il camaleonte è un caleidoscopio di colori, ma anche di spunti per esprimere uno stato d’animo, personale o collettivo, un’esperienza, o per immaginarti come sarai nel futuro. Soprattutto, è il simbolo della trasformazione e della reazione necessaria di fronte a una situazione circostante che muta.

Il Camaleonte di Arturo Brachetti è pronto per accogliere e accompagnare il tuo racconto da esprimere attraverso i colori, le parole, i suoni o una piccola performance di visual art, proprio come fa il grande artista!

Partecipare al Contest è un modo per imparare a comunicare temi e a esprimere le emozioni usando i diversi linguaggi delle arti.

Come si partecipa?

Scarica il Camaleonte di Arturo Brachetti e lasciati ispirare!

Parti da lui per raccontare una trasformazione importante che hai vissuto, che stai vivendo o che vorresti vivere. Oppure racconta con creatività una delle caratteristiche del Camaleonte che più ti hanno colpito.

Puoi scegliere una tra queste attività espressive o mixarle:

  • RACCONTO/POESIA (scritto e/o ad alta voce)
  • CANZONE/RAP (scritto e/o ad alta voce)
  • DISEGNO/TECNICHE ARTISTICHE/CARTOTECNICA
  • DANZA/MIMO/MUSICA (senza parole)
  • PERFORMANCE/ VISUAL ART (mix)

CONSULTA il palinsesto dedicato al Concorso sulla piattaforma segninonda.org a partire dal 13 settembre: ti aspettano tanti spunti e nuove tecniche da sperimentare!

COMPILA il form – allegando la versione digitale della tua creazione sotto forma di file video, audio, immagine o testo – e invialo entro il 14 ottobre. > PROROGA: C’è tempo fino al 21 ottobre  per iscriversi! 

VOTA con un like, sulla pagina facebook di Segni d’infanzia, l’opera che preferisci entro la mezzanotte del 31 ottobre > PROROGA: le opere si possono votare  fino al 30 novembre.

In seguito alla proroga dei tempi di votazione, viene spostata anche la data di premiazione. I partecipanti riceveranno una mail con data e modalità dell’evento di premiazione che sarà comunicato anche attraverso la sezione NEWS del sito. 

I premi in palio

In palio per le famiglie, un soggiorno di una notta all’Isola del Giglio ed escursioni in barca alla scoperta dell’isola offerti da MAREGIGLIO.

Per le classi: uno spettacolo di SEGNI direttamente a scuola per il primo classificato, e una selezione di libri sul tema ambientale per il secondo e il terzo posto.

Un premio su misura anche per i ragazzi tra i 12 e 18 anni che partecipano non come gruppo classe: la possibilità di una chiacchierata con il proprio ARTISTA preferito.

Partecipa al concorso

Partecipare al contest è molto semplice! Compila il form qui sotto per inviarci la tua proposta.














    Trascina qui il file o selezionalo dal computer


    File: png, jpg, pdf, mp4, mp3.
    Dimensione massima 10 MB.

    Bibliografia del Camaleonte

    Quanti spunti si possono trovare nei libri: per partecipare al Concorso, per farsi raccontare una storia della buona notte, per condividerla con i compagni di classe o semplicemente per trascorrere bene un po’ di tempo insieme con un nuovo amico, il Camaleonte.
    Come ogni anno, Simonetta Bitasi cura per noi una bibliografia dedicata a lettori dai 2 anni in su.

    Scarica qui la bibliografia del Camaleonte.

    Ci sono titoli per tutte le età e, naturalmente, aspettiamo anche i tuoi suggerimenti!

    Consiglia un libro per la Bibliografia del Camaleonte scrivendo a segreteria@segnidinfanzia.org.

    IO LEGGO LA BIBLIOGRAFIA DEL CAMALEONTE

    Se sei un lettore appassionato, condividi con noi il tuo libro preferito tra quelli della Bibliografia inviandoci un file audio a segreteria@segnidinfanzia.org o al numero WhatsApp 347.1378075, in cui ne leggi una frase o ci racconti perché ti è piaciuto.

    Scopri anche la Biblioteca sottomarina che comprende i titoli selezionati dalla Balena, animale simbolo 2020, che ci ha accompagnato alla scoperta del Camaleonte attraverso i podcast a cura di Valentina De Poli.